Crea sito

Le mie 3 applicazioni di cui non posso farne a meno

Le 3 applicazioni di MiticoSnake di cui non posso mancare sul proprio device

Guarda in lighbox

Un saluto agli amici di MiticoSnake. In questo video, molto diverso dal solito,  vi voglio parlare delle mie tre applicazioni di cui non posso farne a meno, quelle app che utilizzo sopratutto per il lavoro alla quale, molto utili allo stesso tempo anche in altri ambiti. Ovviamente, di tutte queste app, vi lascio il link che riporta al Play Store la dove potete avere tutte le informazioni su ognuna di loro e in tal caso, installarle.

Navigatore Waze

Una delle prime app di cui non posso farne a meno, e il navigatore Waze. Un navigatore sempre in costante aggiornamento, permette di interagire con gli utenti in linea qualora fossero collegati a Waze tramite il proprio account Facebook consentendo di inviare messaggi, scambiarsi informazioni. Grazie al suo eco-sistema di scambio delle informazioni e interattività con gli utenti utilizzatori, consente di segnalare, per esempio: veicoli fermi su strada, autovelox qualora non fossero presenti su strada, forze dell’ordine e fare tanti altri tipi di segnalazioni messi a disposizione da parte di Waze

Un’altra delle funzioni principali di Waze, consente di avere informazioni sugli autovelox su strada se presenti con il rispettivo limite di veloctà ma, in particolare, che possiamo impostare una voce registrata da noi ed impostarla come voce di default durante la navigazione, ovviamente non saranno pronunciati i nomi delle vie.

Google Keep

La seconda app di cui non posso farne a meno e Google Keep. Con essa, in maniera molto facile, ci è possibile prendere degli appunti, delle note, anche in maniera molto comoda pronunciando il testo che vogliamo ed esso sarà scritto senza alcun problema per poi consentirne la condivisione con i propri contatti, anche tramite social.

Infatti, grazie a lui, molte di quelle volte ci scrivo articoli per il blog, anche molto lunghi senza dover preoccuparmi di riscrivere tutto nuovamente perchè, grazie al nostro account Google ed il suo ecosistema, le nostre note saranno sincronizzate automaticamente ed aver accesso a tutte le nostre note da qualsiasi device ogni volta che vogliamo, anche dal computer.

Google Notizen
Google Notizen
Developer: Google LLC
Price: Free

Rec Forge Pro 2

Quest’ultima applicazione, non deve mai mancare sia sul Samsung Galaxy Note 3 con cui catturo l’audio e sia sul Nexus 5X. Quest’applicazione, dato che l’audio dei miei video lo catturo separatamente dal video in mancanza del connettore da 3.5mm per l’ingresso del microfono, mi devo avvalere del mio device con quest’app installata e registrare l’audio dei miei video. Infatti, questa app, con se porta un menù delle impostazioni molto esteso che consente di regolare i vari parametri prima di iniziare a catturare l’audio oppure di modificare un audio dopo la sua registrazione. Dato che utilizzo la cattura dell’audio tramite il microfono collegato al mio smartphone, parlando della qualità audio, essa e molto buona pulita e ben bilanciata e supporta. Infatti, Rec Forge Pro, consente di condividere i file audio registrati con i propri contatti come Whatsapp, telegram oppure di eseguire l’upload sui vari drive online come Google drive, DropBox, Mega, Mediafire e tanti altri messi a disposizione di Rec Forge Pro

RecForge Pro - Audio Recorder
RecForge Pro - Audio Recorder
Developer: Dje073
Price: 3,56 €

E voi, quali sono le vostre tre applicazioni che più utilizzate, fatemelo sapere nei commenti qui sotto oppure nei commenti YouTube.

Per MiticoSnake

Raffaele Mauriello